fbpx
Home
Rivenditore autorizzato SOLIDWORKS

Problemi di comunicazione e produzione correlati a disegni 2D obsoleti

Diversamente dai disegni 2D, SOLIDWORKS MBD permette di guidare e orientare la produzione direttamente in 3D

Fino a un terzo dei costi di progettazione è destinato alla creazione e alla gestione dei disegni 2D, ma nonostante questo la maggior parte di tali disegni non corrisponde ai progetti 3D. Un ingegnere dedica molto tempo alla creazione di disegni 2D e a rispondere alle domande o a fornire chiarimenti in merito e questo vuol dire costi da sostenere

Diversamente dalle incomprensioni legate a disegni 2D e processi di produzione basati su disegni 2D obsoleti, SOLIDWORKS MBD semplifica la comunicazione progettuale 3D grazie a specifiche 3D integrate, maggiore chiarezza, minore ambiguità e un processo di aggiornamento più breve.

I produttori che desiderano evitare i problemi di comunicazione tipici dei disegni 2D e automatizzare la produzione finale con specifiche tecniche e di produzione intelligenti inserite direttamente nel prodotto 3D possono trovare in SOLIDWORKS MBD uno strumento che senza disegno permette di definire, organizzare e pubblicare le specifiche di prodotto direttamente in 3D, tagliando i costi e accelerando il time to market.

Diversamente dai disegni 2D, SOLIDWORKS MBD permette di guidare e orientare la produzione direttamente in 3D, evitando i costosi passaggi di documentazione 2D e la relativa manutenzione, riducendo gli errori di comunicazione grazie alle specifiche 3D associative e automatizzando la produzione tramite informazioni di prodotto e produzione (PMI) 3D intelligenti.

Cos'è SOLIDWORKS MBD - Model Based Definition

SOLIDWORKS MBD (Model-Based Definition) consente di definire e organizzare quote, tolleranze e riferimenti 3D, note, distinte materiali (BOM) e altre annotazioni, personalizzare i modelli di pubblicazione per la produzione, come specifiche di parti o assiemi, richieste di preventivo (RdP) e report di controllo in arrivo. È anche possibile pubblicare in formati come eDrawings®, STEP 242 e PDF 3D per delle comunicazioni 3D chiare.

Questo strumento consente di semplificare e velocizzare il passaggio dalla progettazione alla produzione grazie alla possibilità di gestire le informazioni PMI (Product Manufacturing Information) direttamente in 3D tagliando i tempi necessari allo sviluppo dei disegni bidimensionali e con essi i costi relativi.

Per semplificare l’adozione di pratiche basate su modello, in ogni licenza di SOLIDWORKS Standard sono state aggiunte alcune utili funzionalità: puoi annotare una parte o un assieme 3D, organizzare definizioni 3D con viste di annotazione e comunicarle in eDrawings, tutto direttamente in 3D.

Infine, dipartimenti diversi e fornitori possono visionare i progetti e inserire facilmente i propri commenti. Inoltre le informazioni PMI (Product Manufacturing Information) 3D possono essere riutilizzate subito in 2D.

I vantaggi di SOLIDWORKS MBD

Spesso le parti di prodotto acquistate o prodotte esternamente risultano non conformi a causa di un problema di comunicazione dovuto ai disegni 2D. SOLIDWORKS MBD semplifica le comunicazioni tecniche 3D grazie alle specifiche 3D integrate, massima chiarezza, minore ambiguità e un processo di aggiornamento più breve.

Solitamente fornitori e clienti ricostruiscono il modello 3D a partire dai disegni 2D. La ricostruzione costa diverse migliaia di euro/dollari in termini di ore di progettazione, tralasciando gli errori di ricostruzione e i costi di opportunità.

SOLIDWORKS MBD consente di definire e organizzare intuitive specifiche 3D integrate con i modelli che abbreviano la curva di apprendimento. Vengono generati PDF 3D di alta qualità, conformi agli standard di archiviazione e recupero a lungo termine. Infatti i disegni cartacei 2D si deteriorano facilmente, sono difficili da consultare e sono costosi da archiviare e recuperare.

Le specifiche 3D integrate semplificano la comunicazione progettuale. Inoltre quando il numero di annotazioni 3D diventa eccessivo, è possibile mostrare e nascondere automaticamente le annotazioni durante la rotazione del modello, acquisire impostazioni complete con viste 3D simili ai segnalibri visivi, confrontare le differenze delle annotazioni 3D rispetto alle revisioni, per acquisire differenze minime ma fondamentali e riutilizzare le viste 3D in disegni 2D quando è necessario.

Dunque, SOLIDWORKS MBD aiuta a definire, organizzare e pubblicare le informazioni PMI (informazioni di fabbricazione del prodotto) 3D e i dati dei modelli 3D in formati file standard del settore.

Richiedi informazioni!

Richiedi subito informazioni su SOLIDWORKS MBD, compila il form:

  • Presa visione dell' informativa allegata

  • rimanere in contatto con SolidWorld e ricevere comunicazioni contenenti informazioni sui propri servizi, nonché promozione o inviti ad eventi ai quali parteciperà.

  • a SolidWorld di trasmettere i miei dati ai propri partner commerciali perché mi trasmettano comunicazioni di marketing.

Argomenti correlati: