fbpx
Home
Rivenditore autorizzato SOLIDWORKS

Collaborazione è il segreto dell’innovazione delle aziende

Formazione e collaborazione rappresentano i driver d'innovazione per aziende più efficienti che ci siano. Aiutano infatti le aziende ad innovarsi.

Collaborazione è il segreto dell’innovazione delle aziende

Perché è importante migliorare la comunicazione e la collaborazione interna ed esterna? Formazione e collaborazione rappresentano i driver d’innovazione per aziende più efficienti che ci siano. Aiutano infatti le aziende a innovarsi, a raggiungere i propri obiettivi ottenendo i migliori risultati. Un team con la giusta formazione è un team più competente e la competenza è qualità. Ma da sola non basta: mettere le persone in condizione di poter lavorare insieme con gli strumenti giusti getta le basi per la creazione di un ambiente collaborativo.

Gli strumenti messi a loro disposizione per semplificare le attività lavorative che si basano sulla cooperazione fanno la differenza. SolidWorld Group infatti propone diversi strumenti (come la piattaforma 3DEXPERIENCE ) per contribuire a migliorare la collaborazione tra i vari uffici e colleghi ma anche con i clienti e i fornitori. Per noi non è solo un concetto astratto, è soprattutto un valore che guida persino i nostri tecnici.

Perchè è importante la collaborazione aziendale

Poter lavorare in sinergia, internamente tra colleghi ed esternamente con clienti e fornitori, permette di avere processi più rapidi (non ci sono perdite di tempo), intuizioni nuove (si stimola la creatività) e progetti condivisi (tutti sono coinvolti). Quindi, dare ad aziende e gruppi di lavoro strumenti per collaborare in modo snello è un valore aggiunto per l’azienda in termini di creatività, di efficacia, di specializzazione e di ampiezza di visione.

Per raggiungere obiettivi solidi e duraturi nel tempo, la collaborazione è un presupposto fondamentale. Molte persone, addetti ai lavori inclusi, sono solite pensare agli strumenti informatici come soluzioni individuali e tradizionali, rigidi e complessi. Ma gli strumenti giusti offrono modalità di lavorare, o meglio di collaborare, completamente nuove e semplici, anche per le attività più tecniche come quelle di progettazione CAD.

Il team perfetto è quello che ha la più alta capacità di collaborare, in cui le persone comunicano tra loro e si ascoltano, mostrano empatia reciproca e condividono le loro conoscenze per raggiungere obiettivi comuni. Questo si applica anche al rapporto con clienti e fornitori.

Collaborazione con i clienti

Tutti noi abbiamo avuto a che fare nel tempo con clienti davvero difficili da gestire. E se il problema fosse solo in uno sbilanciamento che si è creato nella relazione con loro? Entrare in sintonia con i clienti è fondamentale per riuscire a collaborare proficuamente. In questo viene in aiuto sicuramente la tecnologia che, per fortuna, ha accorciato le distanze tra le due parti e ha reso il tutto più semplice, offrendo numerosi strumenti, adatti anche a realtà più piccole e meno strutturate.

Chiaramente bisogna saper usare in modo intelligente ed efficiente questi strumenti, avendo chiari gli obiettivi e i compiti.

Essere chiari fin dall’inizio su quali sono gli obiettivi del progetto anche con il cliente rende la collaborazione più fruttuosa. Parliamo di avere chiari gli obiettivi principali ma anche le mete intermedie, il percorso che verrà compiuto per raggiungerli, così come gli obiettivi più piccoli ma che avvicinano il team alla meta finale, e anche un piano completo e chiaro per ottenerli.

Allo stesso modo, gli strumenti giusti offrono il vantaggio di affidare a ciascuno un chiaro compito. Quindi se il cliente sa chi lavora a cosa non sarà necessario scomodare tutto il team per le sue richieste (per quanto sia fondamentale una figura intermedia per filtrarle, solitamente un Account). 

Quando si dice che l’organizzazione è la chiave del successo, non si sta esagerando: in un team ben organizzato ogni persona sa esattamente come contribuire alla perfetta riuscita del progetto a cui sta lavorando.

Collaborazione con i fornitori

Così come colleghi e clienti, anche la gestione flessibile e fluida dei fornitori è divenuta ormai fattore strategico di competitività aziendale, per la crescita dell’impresa, perché si posiziona a monte di tutti i processi aziendali. Se non c’è collaborazione con i fornitori, non ci possono essere clienti soddisfatti. I due aspetti sono collegati.

Per migliorare la collaborazione con i fornitori è necessario snellire i processi, integrare i sistemi informativi evitando doppie registrazioni o perdite di dati, ottimizzare l’utilizzo delle risorse interne eliminando le attività a basso valore aggiunto e utilizzare gli strumenti giusti.

La gestione collaborativa dei fornitori consente a tutte le parti coinvolte nel processo di approvvigionamento di lavorare insieme per ottenere i migliori risultati possibili. Gli strumenti di lavoro collaborativi devono mettere il team in condizione di prendere decisioni di fornitura più informate, veloci e collaborative. Committenti e fornitori devono lavorare insieme per eliminare inefficienze e costi “non necessari” generando vantaggi economici per entrambe le parti. 

Scopri i nostri strumenti per lavorare in modo collaborativo!

Richiedi informazioni!

Richiedi subito informazioni, compila il form:

  • Presa visione dell' informativa allegata

  • rimanere in contatto con SolidWorld e ricevere comunicazioni contenenti informazioni sui propri servizi, nonché promozione o inviti ad eventi ai quali parteciperà.

  • a SolidWorld di trasmettere i miei dati ai propri partner commerciali perché mi trasmettano comunicazioni di marketing.

Argomenti correlati: