SOLIDWORKS WORLD 2018 Award-Winning!

SolidWorld ringrazia tutti i CLIENTI, perchè è grazie alla VOSTRA FEDELTA’ che siamo arrivati fino a qui.

SolidWorks World 2018, Los Angeles 4-7 febbraio 2018, dopo tre giorni di full immersion con 200 sessioni tecniche e oltre 5.000 persone provenienti da tutto il mondo.

SolidWorld era presente come ogni anno, per respirare aria di innovazione e confrontarsi su tutta la community SolidWorks che come sempre ci riserva interessanti novità e sorprese.

SolidWorks World 05 Febbraio 2018

La prima giornata di SolidWorks World si è aperta con la presentazione di Gian Paolo Bassi, CEO SolidWorks, che ha disegnato un futuro dove il progresso tecnologico coinvolgerà sia la produzione che la progettazione e che si baserà sui “5 pilastri del Rinascimento Industriale” che ha poi così illustrato:

  1. 3D EXPERIENCE Social Collaboration Services: ambiente collaborativo virtuale a cui potranno partecipare tutti i progettisti fino dalla prima fase del progetto.
  2. SolidWorks 3DEXPERIENCE PLM Services: piattaforma che gestirà integralmente tutte le fasi del progetto, dal Change Management alla pianificazione del progetto nel modo più completo possibile.
  3. SolidWorks Product Designer: set completo di funzionalità di progettazione tra cui parti, assiemi, lamiera, simulazione del movimento e disegni.
  4. SolidWorks X Design: applicazione di modellazione perfetta che viene eseguita all’interno di un browser, su qualsiasi dispositivo e sarà anche in grado di fornire progetti ottimali attraverso la funzione Design Guidance.
  5. 3D EXPERIENCE Marketplace Make: collegherà il progettista o l’ingegnere, con centinaia di fornitori di servizi industriali pronti ad aiutare a trasformare i progetti in prodotti manifatturieri.

Infine, l’argomento trattato dall’architetto Neri Oxman del MIT si è aperto con un’introduzione sulla morfogenesi digitale: è un tipo di arte generativa in cui lo sviluppo di una forma complessa è abilitato dal calcolo. Questo concetto è applicabile in molte aree del design, dell’arte, dell’architettura e della modellazione.

SolidWorks World 06 Febbraio 2018

La seconda giornata si è aperta con l’intervento di Suchit Jain, SOLIDWORKS Vice President of Strategy and Community, sottolineando il dato che Cinque milioni di ingegneri e designer utilizzano SOLIDWORKS per un costante aggiornamento. In seguito, la testimonianza di Michael Jagemann, responsabile produzione dell’XB-1, (il primo jet sviluppato in modo indipendente e l’aereo civile più veloce della storia). Michael insieme a Marie Planchard, Director of SOLIDWORKS Education, hanno illustrato il ruolo importante che gli educatori svolgono nell’insegnare agli studenti sia dentro che fuori la classe. All’interno della classe, gli educatori ispirano i loro studenti e forniscono loro le migliori competenze lavorative per i clienti.

3DEXPERT per SolidWorks, annunciata da Suchit: applicazione che sarà accessibile a tutti gli utenti con contratto di manutenzione SolidWorks. La progettazione e l’ottimizzazione dei modelli stampabili in 3D saranno più veloci fornendo una facile preparazione per i progetti per la stampa 3D.

Novità di MySolidWorks, la più grande community online, avrà due nuove funzionalità:

  • CAD Model: piattaforma pensata per creativi, progettisti che vogliono condividere le proprie esperienze lavorative con altri utenti.
  • MarketPlace Part Supply: libreria di componenti 3D online.

La giornata del 6 febbraio procede con la presentazione di alcune storie di grande successo, una tra queste è stata presidiata da Kyoungchul Kong, docente di ingegneria meccanica presso la Sogang University e CEO di SG Robotics che ha presentato il suo ultimo progetto, ANGELEGS: il robot indossabile, per pazienti o anziani che hanno problemi agli arti. Un altro esempio di azienda innovativa ospite sul palco di Los Angeles, è stata presentata da Brent Bushnell, ingegnere e CEO di Two Bit Circus, una società di ingegneria e intrattenimento esperienziale che sta attualmente costruendo una rete di parchi divertimento sviluppati con la Realtà Virtuale.

SolidWorks World 07 Febbraio 2018

La terza ed ultima giornata del SolidWorks World 2018 è iniziata con Mike Puckett, Senior Manager of the Worldwide Certification Program, presentando il numero degli utenti certificati SolidWorks che ad oggi sono 200.000!

Non sono mancate in vero stile cinematografico storie toccanti ed avventurose nel spiegare la piattaforma 3DEXPERIENCE. La prima storia raccontata da Kishore Boyalakuntla, SOLIDWORKS Senior Director of Product Management and Brand UX Leader, e di Ryan Kraft, ingegnere e ideatore del progetto Arrivo, dove hanno esposto il loro obiettivo, ovvero di eliminare il traffico nelle grandi città. Altra storia quella dell’ex pilota di Formula Uno Tarso Marques, proprietario e fondatore di Tarso Marques Concepts che ha raccontato come con SOLIDWORKS gli è ha cambiato il gioco e quindi anche la sua vita, rendendo molto più facile e veloce la sua visione sulla strada. Ed infine, l’intervento di Joe Hiura & Robert Andrew Johnson, registi e scenografi di Hollywood, che hanno raccontato il modo in cui usano SolidWorks per progettare set cinematografici per film come Oblivion, Passengers, Tron Legacy e Batman vs Superman. 

Per tutte le date dell’evento si sono susseguite numerose sessioni parallele di approfondimento

SOLIDWORKS WORLD 2018 è stato un momento di celebrazione anche per SolidWorld premiato per i risultati raggiunti nel 2017, che entra di diritto nella classifica dei Top Reseller Worldwide

 

SOLIDWORKS World 2019 si terrà dal 10 al 13 febbraio a Dallas, in Texas, sono già aperte le iscrizioni: https://goo.gl/B4Qgk2

 

 

Grazie ancora per la fiducia rivolta a SolidWorld e di seguito alcune foto da SolidWorks World 2018