Perchè SOLIDWORKS FLOW SIMULATION?

Che cos’è SOLIDWORKS Flow Simulation?

Il software SOLIDWORKS Flow Simulation è un potente strumento per la Articolo_flow_simulationdinamica dei fluidi computazionale (CFD, Computational Fluid Dynamics) che consente ai progettisti di simulare in modo rapido e semplice il flusso dei fluidi, il trasferimento termico e le forze dei fluidi, elementi fondamentali per il successo dei progetti.
SOLIDWORKS Flow Simulation è completamente integrato con il software CAD 3D SOLIDWORKS, cosa che consente a qualsiasi progettista di sfruttare i vantaggi della simulazione del flusso dei fluidi. SOLIDWORKS Flow Simulation offre due moduli di flusso che comprendono strumenti, pratiche e metodologie di simulazione specifiche di ogni settore: moduli HVAC (riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria) e moduli di raffreddamento per elettronica.

Perchè SOLIDWORKS Flow Simulation è la scelta giusta per i progettisti di prodotto?

MOTIVO 1: UTILIZZO DELLA GEOMETRIA ESISTENTE

La differenza principale consiste nel fatto che SOLIDWORKS Flow Simulation utilizza dati nativi CAD 3D SOLIDWORKS direttamente per la simulazione del flusso dei fluidi. Il dominio del fluido viene creato automaticamente in base alla geometria e viene aggiornato automaticamente per qualsiasi modifica alla progettazione. Le condizioni del flusso vengono definite direttamente nel modello CAD SOLIDWORKS e organizzate analogamente agli altri dati di progettazione nella struttura delle funzioni. Di conseguenza, il modello CAD SOLIDWORKS originale viene utilizzato in modo nativo per l’analisi con SOLIDWORKS Flow Simulation, riducendo il tempo per la preparazione e assicurando che gli aggiornamenti alla progettazione per l’analisi CFD siano presi in considerazione.

MOTIVO 2: GESTIONE DELLA GEOMETRIA COMPLESSA

SOLIDWORKS Flow Simulation è estremamente robusto ed è in grado di gestire geometrie molto complesse. Può gestire facilmente geometrie CAD contenenti fessure sottili e angoli netti senza dover applicare la funzione Defeature al modello. Tuttavia, se si decide di semplificare il modello, è possibile accedere a potenti funzioni geometriche di semplificazione per la preparazione del modello per l’analisi CFD.

MOTIVO 3: MESHING ESTREMAMENTE SEMPLICE

SOLIDWORKS Flow Simulation offre un mesher automatico ed estremamente robusto per le regioni fluide e solide con l’applicazione automatica di una trama più fine/più grossa alla mesh basata sui requisiti geometrici o fisici. SOLIDWORKS Flow Simulation dispone anche della modellazione accanto alle pareti indipendente dalla griglia mediante tecnologia a “celle parziali”. Questa tecnologia consente al software di simulare correttamente i fenomeni sui livelli di contorno in relazione agli effetti del flusso dei fluidi e del trasferimento termico. Ciò permette di eseguire il meshing delle nuove parti e delle modifiche alla progettazione in pochi minuti, riducendo significativamente il tempo richiesto per l’analisi.

MOTIVO 4: LA CREAZIONE DI UNA GEOMETRIA AGGIUNTIVA È SUPERFLUA

SOLIDWORKS Flow Simulation crea automaticamente il dominio del fluido ed è in grado di identificare tutti gli spazi “vuoti”, ossia lo spazio del flusso interno e l’area del flusso esterna, nonché le aree solide dei diversi materiali coinvolti nel trasferimento termico. Inoltre, esclude le cavità senza condizioni di flusso per evitare la creazione di mesh superflue.

MOTIVO 5: LA SFERA DI CRISTALLO NON SERVE 

Con SOLIDWORKS Flow Simulation, non è necessario scegliere tra flusso turbolento e laminare poiché la funzione di parete modificata supporta un modello di transizione laminare-turbolento. Inoltre, SOLIDWORKS Flow Simulation calcola automaticamente la compressibilità.

MOTIVO 6: POTENTE ANALISI CONDIZIONALE

La risoluzione di problemi di flusso e di trasferimento termico è un processo iterativo: dopo aver osservato i risultati iniziali dell’analisi, molti utenti modificano ripetutamente i modelli per risolvere i problemi. Quando la piattaforma integra progettazione 3D e analisi, come nel caso di SOLIDWORKS Flow Simulation con SOLIDWORKS, dopo l’esecuzione iniziale è sufficiente creare semplicemente più cloni del modello elaborato. I modelli clonati conservano TUTTI i dati di analisi, ad esempio i carichi e le condizioni al contorno. Quindi, quando si modifica il modello solido, è possibile analizzarlo immediatamente senza doverlo preparare di nuovo. È davvero semplice.

MOTIVO 7: SOLIDWORKS FLOW SIMULATION È CONVENIENTE

SOLIDWORKS Flow Simulation riduce notevolmente i costi legati all’analisi del flusso dei fluidi e del trasferimento termico. Il software viene offerto a un costo decisamente conveniente per una licenza perpetua. SOLIDWORKS Flow Simulation può essere utilizzato anche da progettisti meccanici con una formazione minima. Infine, SOLIDWORKS Flow Simulation viene eseguito su PC e laptop che costano solo poche migliaia di dollari.

MOTIVO 8: ESTESA COMUNITÀ DI UTENTI

La comunità SOLIDWORKS è una grande comunità di progettisti di prodotto che sviluppa in tutto il mondo prodotti innovativi e di altissimo livello. Migliaia di società utenti SOLIDWORKS nei settori high-tech, scientifico e di apparecchiature industriali si avvalgono di SOLIDWORKS Flow Simulation per sviluppare i propri prodotti con strumenti e informazioni CFD. Inoltre, SOLIDWORKS Flow Simulation è incluso nell’offerta formativa di SOLIDWORKS che permette agli studenti, futuri progettisti, di imparare la simulazione virtuale e il calcolo della dinamica dei fluidi (CFD) con il suo esclusivo approccio alla progettazione.

SOLIDWORKS Flow Simulation è davvero la scelta giusta per i migliori produttori sul mercato.

 

Richiedi maggiori informazioni

Nome:

Cognome:

Azienda:

Città:

Ruolo:

Email:

Telefono:


Letta l'informativa allegata, presto il mio consenso al trattamento dei miei dati personali.

Accettazione Privacy

Presa visione dell'informativa, l’Utente

al trattamento dei propri dati personali per finalità di Marketing.