fbpx
Home
Rivenditore autorizzato SOLIDWORKS

Bio3DModel conduce il secondo seminario sulla stampa 3D nel settore biomedicale presso UniFi

Bio3DModel, azienda leader nel campo della stampa 3D biomedicale, ha svolto con successo il secondo seminario presso l'Università degli Studi di Firenze.

Firenze, 22 maggio 2023 – Giovedì 18 maggio 2023 Bio3DModel, società di SolidWorld GROUP, ha svolto con successo il secondo seminario sulla stampa 3D nel settore biomedicale presso l’Università degli Studi di Firenze. L’evento si è tenuto durante una lezione del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica, guidato dalla professoressa di Ingegneria Monica Carfagni, e ha visto la partecipazione di numerosi studenti interessati alle applicazioni avanzate della tecnologia di stampa 3D nel settore sanitario.

Durante il seminario, i relatori di Bio3DModel hanno affrontato diversi argomenti per offrire agli studenti una visione completa sulle possibilità della stampa 3D nel settore biomedicale. L’Ing. Giovan Battista Semplici ha introdotto il Gruppo e le due società per cui lavora, Bio3DModel e Bio3DPrinting, fornendo una panoramica delle attività e delle competenze delle Aziende.

La Dott.ssa Ing. Federica Giovannini ha illustrato il flusso di lavoro in Bio3DModel, spiegando come i dati ottenuti da TAC e RM possano essere trasformati in modelli fisici tridimensionali multimateriale. Questa presentazione ha evidenziato come la stampa 3D possa contribuire alla personalizzazione delle soluzioni sanitarie, consentendo la produzione di modelli anatomici con patologie specifiche dei pazienti.

Infine, l’Ing. Paulina Socha ha presentato i vantaggi delle stampanti J850 DAP e J5 Medjet nel campo medico, focalizzandosi sul progetto del simulatore aortico per accesso endovascolare. Questo progetto innovativo rappresenta un importante passo in avanti nella formazione medica e dimostra come la stampa 3D possa essere utilizzata per migliorare l’apprendimento.

Lo scopo principale del seminario è stato quello di fornire agli studenti una panoramica sulle tecnologie più avanzate offerte dal mercato nel campo della stampa 3D biomedicale per poterle utilizzare nella loro carriera lavorativa. 

Bio3DModel continua a svolgere un ruolo significativo nell’innovazione nel settore biomedicale, promuovendo l’adozione della stampa 3D come strumento diagnostico e terapeutico avanzato

Per ulteriori informazioni su Bio3DModel e le sue attività, visita il sito www.bio3dmodel.it

it_ITItalian