fbpx
Home
Rivenditore autorizzato SOLIDWORKS

Come mantenere la competitività al giorno d’oggi

Se c'è una cosa che il 2020 ha insegnato è che anche nel mondo del lavoro l'unica certezza è l'incertezza. Si è sempre parlato di innovazione che corre alla velocità della luce, ma gli accadimenti degli ultimi anni hanno dimostrato che può andare ancora più veloce.

L’incertezza economica non aiuta nella pianificazione delle strategie ma va considerata. Eppure, le nuove tecnologie hanno creato opportunità di innovazione. Per sfruttare al meglio le tecnologie più recenti, le aziende non devono perdere tempo e prepararsi con processi e strumenti di progettazione giusti per mantenere la competitività.

C’è in gioco la sopravvivenza stessa delle aziende. Chi ignora le ultime tendenze perde, non perchè sia fuori moda, ma perchè diventa fuori mercato. Passare meno tempo in azienda, l’incapacità di investire in aree di crescita e la lentezza delle risposte rispetto alla concorrenza che invece risulta più efficiente possono dare il colpo di grazia ad un’intera realtà aziendale.

Che fare? Prima di tutto bisogna prendere consapevolezza che le regole del gioco sono cambiate. Non vale più pensare che ciò che ha funzionato in passato possa funzionare anche in futuro, perchè si rischia uno svantaggio competitivo importante rispetto ai concorrenti che stanno pianificando strategicamente il successo della loro azienda negli anni 2020.

Sarà la stessa tecnologia ad offrire gli strumenti per “salvarsi” da questa guerra alla competizione, in quanto importante elemento trainante dell’innovazione. Le aziende devono continuare ad innovare per rimanere competitive. Il rischio è quello di perdere le entrate e la quota di mercato, penalizzando i margini di profitto. Servono però processi e tecnologie adeguati e nuove funzionalità per gestire la conseguente complessità.

Le best practice per aziende competitive

Come si misura il successo di un’azienda? Potremmo identificare 4 elementi strettamente legati alla capacità di rimanere competitiva e che hanno a che fare quindi anche con i prodotti:

  • sviluppo efficiente
  • progettazione di prodotti ad alta qualità
  • sviluppo di prodotti innovativi
  • capacità di raggiungere gli obiettivi di costo dei prodotti

Le aziende che sono davvero leader di settore svolgono un lavoro migliore grazie al bilanciamento simultaneo di qualità, costi e innovazione, rispettando al contempo le scadenze. Il rispetto dei tempi e la gestione efficace di questi importanti criteri di progettazione consentono ai prodotti di avere più successo.

Grazie ai processi di sviluppo dei prodotti di qualità superiore, le aziende leader di settore immettono sul mercato prodotti più competitivi in tempi più rapidi, acquisendo così più quote di mercato, che si traduce in maggiori ricavi e una maggiore redditività. La migliore capacità di innovare porta inoltre a una maggiore quota del fatturato derivante da nuovi prodotti, il che li aiuta a stabilire flussi di entrate futuri e a rimanere rilevanti nel mercato.

Pianificare le modifiche di progettazione

In che modo il processo di progettazione dovrebbe cambiare? Molte delle tecnologie più recenti avranno un impatto significativo sul modo in cui progettiamo i prodotti, ma cosa dovrebbe avere la priorità nell’aggiornamento dei processi di progettazione?

  • Innovazione
  • Maggiore complessità
  • Connessione con i clienti

Per avere successo, le aziende avranno bisogno degli strumenti di progettazione giusti per supportarli, così da essere davvero visionarie. I requisiti di innovazione saranno il fattore principale che influirà sul metodo di progettazione dei prodotti dato che ciò favorirà il successo dell’azienda negli anni 2020. Del resto, in questo decennio, la nuova tecnologia porterà a un’importante innovazione ma per sfruttarla le aziende hanno bisogno di strumenti di progettazione che la supportino, evolvendo così il loro processo di progettazione.

Man mano che i prodotti diventano più innovativi, probabilmente diventeranno anche più complessi e le aziende avranno bisogno degli strumenti giusti per supportare tale complessità.

Infine, non dimentichiamo l’importanza di soddisfare le esigenze dei clienti con cui le aziende entrano in contatto, di cui cambiano le preferenze. La progettazione deve andare di pari passi, deve essere coordinata tra tutte le discipline ingegneristiche, i membri dell’azienda, i fornitori e i partner.

Richiedi informazioni, compila il form:

  • Presa visione dell’ informativa allegata

  • rimanere in contatto con SolidWorld e ricevere comunicazioni contenenti informazioni sui propri servizi, nonché promozione o inviti ad eventi ai quali parteciperà.

  • a SolidWorld di trasmettere i miei dati ai propri partner commerciali perché mi trasmettano comunicazioni di marketing.

Argomenti correlati: