Case study

FEDEGARI GROUP Pavia

AZIENDA: Fedegari Group è un’azienda italiana che opera a livello internazionale, specializzata nella fornitura di soluzioni complete, macchine, componenti e servizi nel campo della sterilizzazione, della bio-decontaminazione chimica, del lavaggio e del controllo della contaminazione ambientale per l’industria farmaceutica, biotech e alimentare.

Una delle strategie di Fedegari, che ne hanno decretato il successo, è stata rifiutare il ruolo di “assemblatrice” di parti standard, privilegiando invece un approccio completo, sviluppando internamente le tecnologie e le componenti necessarie a creare macchinari personalizzati in funzione delle esigenze del cliente, costantemente innovati. Questo specifico approccio richiede uno sforzo importante nella fase di studio: l’ufficio progettazione rappresenta il cuore dell’azienda ed è composto da ben 50 persone che conoscono profondamente sia le macchine che i processi e lavorano per migliorarli costantemente. SolidWorld rappresenta quindi un partner fondamentale nel lavoro quotidiano, sia per la fornitura del software necessario che per l’assistenza su molteplici situazioni specifiche.

SFIDA: obiettivo strategico di Fedegari Group è creare conoscenza e trasmettere il proprio know-how alle generazioni future.

BENEFIT: Fedegari collabora con l’Istituto Tecnico Industriale Statale “G. Cardano” per un innovativo progetto di alternanza scuola lavoro. Questo progetto contribuirà non solo alla crescita aziendale, ma anche a quella dei ragazzi partecipanti e del territorio pavese. L’intesa prevede che la scuola indirizzi all’azienda 8 suoi studenti, scelti tra i più motivati ed interessati approfondire i concetti legati al mondo del lavoro. L’azienda fornirà a questo gruppo un percorso di formazione che ricalca le attività del proprio staff, nello specifico nelle aree “saldatura” e “progettazione meccanica”. Non si tratta di una semplice alternanza scuola-lavoro, ma di un progetto complesso e continuativo per dare ai giovani l’opportunità di cimentarsi concretamente nel mondo del lavoro. La metà degli studenti coinvolti sarà inserita nell’ufficio progettazione; per loro, in collaborazione con SolidWorld, l’azienda ha sviluppato un percorso formativo specifico. Non solo SolidWorld ha venduto le licenze del programma di progettazione SOLIDWORKS, ma curerà anche parte dell’insegnamento. Gli studenti infatti hanno una formazione limitata al CAD 2D, mentre la conoscenza della progettazione tridimensionale nel caso di Fedegari è fondamentale, pertanto è un passaggio obbligato nell’acquisizione delle competenze necessarie a svolgere il lavoro.

 

Fedegari_im._sito

 

Spiega Paolo Fedegari, che guida l’azienda insieme al fratello Giuseppe e che crede molto nella potenzialità del progetto: «Con questa iniziativa vogliamo dare opportunità ai nostri giovani di costruirsi un futuro professionale qui, sul nostro territorio. Spero che l’iniziativa della nostra azienda sia un esempio per altre imprese di questa provincia e abbia ricadute virtuose per l’intero sistema produttivo. Fedegari ha bisogno di giovani preparati e siamo ben lieti di contribuire alla costruzione del loro futuro professionale. Creare lavoratori sul territorio vuol dire fare sistema per dare valore alle nuove generazioni e motivare quindi i giovani a essere parte del percorso di ripresa di competitività necessario al nostro ecosistema».

Il progetto ha visto anche il coinvolgimento di Confindustria Pavia in veste di coordinatrice delle attività. Come ha spiegato il Presidente Nicola de Cardenas: «Fedegari è un’eccellenza manifatturiera del nostro territorio, con una forte propensione all’internazionalizzazione e alla digitalizzazione. È nostra intenzione coinvolgere anche altre imprese associate affinché il rapporto tra mondo della formazione e le imprese sia sempre più consolidato».

SOLUZIONI: SOLIDWORKS Standard, SOLIDWORKS eDrawing, SOLIDWORKS Simualtion, SOLIDWORKS Premium, SOLIDWORKS Visualize, DraftSight, SOLIDWORKS PDM Standard