Dulcop Bubbles – chiusura a dicembre 2017

One Piece for Dulcop Bubbles: partecipa al nuovo contest di product design

Nuovo contest di product design su Desall.com: Dulcop e Desall vi invitano a un nuovo contest dedicato al design di un tappo monocomponente per le bolle di sapone, un gioco divertente e amato in tutto il mondo.

 Dulcop Bubble Contest Design SolidWorks

Fondata nel 1938, Dulcop Bubbles è la più grande azienda produttrice di bolle di sapone e giocabolle in Europa con oltre 300 referenze di prodotti a licenza e generici. La produzione e la logistica impegnano un’area produttiva di oltre 10.000 mq.

Gli sforzi di Dulcop sono indirizzati al miglioramento continuo col proposito di fornire un servizio flessibile, puntuale, affidabile ed adeguato alle mutevoli esigenze della distruzione moderna. I prodotti Dulcop sono presenti in oltre 50 Paesi.

In un’ottica di rispetto ambientale e di riduzione di materiale plastiche, Dulcop si affida alla community di Desall per la progettazione di un nuovo tappo che riesca a ridurre il numero attuale di 4 componenti richiesti – oggi rappresentati da vetrino, pallina, tappo-labirinto e soffiatore – proponendo preferibilmente una soluzione monocomponente, in grado di offrire un’esperienza d’uso divertente e a misura di bambino.

Leggi tutte le info sul contest su http://bit.ly/OnePieceforDulcopBubbles

Tempistiche contest

Scadenza invio proposte: 19 dicembre 2017 (1.59 PM UTC)

Voto del cliente: dal 19 dicembre 2017

Annuncio vincitore: indicativamente entro fine febbraio 2018

Criteri di partecipazione

La partecipazione è gratuita e aperta a talenti creativi di qualsiasi nazionalità, di età uguale o maggiore ai 18 anni. I partecipanti potranno presentare uno o più progetti, ma saranno accettati solo i progetti pubblicati sul sito www.desall.com dalla pagina di upload relativa a “One Piece for Dulcop Bubbles”.

Award

1°: € 3.000

La selezione dei vincitori sarà il risultato della valutazione insindacabile da parte di Dulcop. Verranno presi in considerazione originalità, fattibilità e coerenza con il brief.