Case study

ATI Mariani Srl

AZIENDA: ATI Mariani costruisce e commercializza apparecchi termo-idraulici per il settore riscaldamento e acqua calda sanitaria. Nata nel 1973, ha fin da subito avuto una particolare vocazione verso l’innovazione. Negli anni si è specializzata in alcuni settori di nicchia, in particolare i boiler per il mondo nautico e in generale in tutte quelle soluzioni per cui serve un lavoro quasi “sartoriale”.

SFIDA: Creare un sistema informatico in grado di gestire una mole di componenti e fasi lavorative estremamente variegate che, impedendo economie di scala, fanno incrementare i costi. Strutturare dei “modelli di partenza” su cui agire per rendere il lavoro di progettazione più efficiente, riducendo, dove possibile, la fase di sviluppo.

BENEFIT: Integrazione della progettazione 3D a strumenti specifici come l’analisi di flussi ed eventuali turbolenze, il calcolo dei carichi di rottura e degli stress meccanici nella fumisteria.

Grazie all’implementazione di SOLIDWORKS PDM Professional è stata semplificata la codifica di tutti i codici articoli, facilitando le operazioni di archiviazione, di ricerca e gestione dei componenti, diminuzione dei rischi di possibili incongruenze ed errori, con riduzione dei tempi e dei costi di progettazione.

 

SOLUZIONISolidWorks Professional, Pdm Professional

 

 

ATI 008d

“Noi progettiamo e costruiamo anche solo pochi pezzi per prodotti che non esistono in alcun catalogo al mondo. Occorrono efficienti strumenti informatici che consentano di intervenire con rapidità, attuando in brevissimo tempo modifiche anche sostanziali.”

Marco Mariani – Titolare di ATI Mariani Srl