SolidCAM e OMLDUE srl: Case History

SolidCAM: percorsi utensili sicuri ed efficaci

OMLDue Srl opera nel settore delle lavorazioni meccaniche di precisione per conto terzi; ha recentemente festeggiato il quarantesimo anniversario dalla nascita. SolidWorks e SolidCAM sono due strumenti tecnologici indispensabili per l’efficienza nel lavoro.

Come tante altre aziende, OMLDue inizia l’attività con pochi addetti e nel corso degli anni raggiunge maggiori dimensioni, grazie al perseguimento continuo della qualità del prodotto e del servizio. Opera notevoli investimenti sia in macchinari sia in infrastrutture, compiendo un notevole salto qualitativo. Per sottolineare la volontà di distinguersi sul mercato, nel 1998 ottiene la certificazione del Sistema Qualità Aziendale, progressivamente adeguata alle versioni successive.

Oggi l’azienda impiega circa 85 addetti e concentra la propria attività in numerosi ambiti industriali in cui ritiene di possedere competenze distintive, derivanti dalla storica esperienza nel settore delle lavorazioni meccaniche. Daniele Claut, direttore tecnico  dell’azienda che ha sede a Lestans di Sequals (Pordenone), precisa: “Siamo convinti che la capacità di soddisfare le esigenze dei nostri clienti sia il presupposto per il successo della nostra impresa. Ci avvaliamo quindi di una squadra di collaboratori altamente qualificati e formati nel tempo. Ci proponiamo come fornitore ideale per tutte le aziende che ricercano accuratezza delle lavorazioni, qualità del prodotto e flessibilità nella produzione. Possiamo offrire la realizzazione di particolari in grande serie ma anche campionature di poche unità; cerchiamo di capire le esigenze attuali e future del cliente, di rispettarne i requisiti richiesti, e speriamo anche di superare le loro aspettative“.

OMLDue Srl costruisce un’ampia gamma di prodotti destinati a diversi settori con vari tipi di materiali, principalmente acciaio, ma anche alluminio, ottone, bronzo. L’azienda lavora soprattutto nel campo dell’automobile, ma anche in quello agricolo e movimento terra, motociclistico, tessile, nonché dei motori elettrici e dell’energia. Una buona parte della produzione è destinata all’estero. La componentistica viene costruita a vari livelli di completezza a seconda della commessa, comprendendo anche trattamenti termici e rettifica.

TIPICAMENTE CONTOTERZISTA

L’officina di OMLDue è ben attrezzata e il parco macchine comprende torni bimandrino o a contropunta, sia manuali sia robotizzati, dotati in molti casi di utensili motorizzati e asse Y. Accanto a questi ci sono centri di lavoro orizzontali e verticali, molti dotati di cambio pallet e quarto asse controllato e comunque quasi tutti di ultima generazione, a conferma di un investimento costante in tecnologia. Si costruiscono flange, pistoni, perni, corone coniche, supporti, mozzi e similari; l’azienda è comunque in grado di realizzare particolari complessi, organi meccanici di precisione come alberi e assi, anche con figure geometriche irregolari. E’ anche attrezzata per eseguire successivi assemblaggi con componenti in commercio o forniti dal cliente, per consegnare un prodotto pronto per le linee di montaggio.

Essendo OMLDue contoterzista, la varietà dei pezzi è una condizione normale: “Il disegno del cliente viene spesso analizzato in co-progettazione, si instaura un vero e proprio servizio di consulenza con gli uffici tecnici del cliente. Dai prototipi alla serie, diamo il nostro contributo nell’ingegnerizzazione del prodotto. Sfruttando la nostra esperienza nelle lavorazioni meccaniche di precisione, possiamo suggerire modifiche, mettendo in opera già nelle fasi progettuali le soluzioni tecniche più adeguate per raggiungere il miglior risultato in termini di innovazione, affidabilità, flessibilità e anche riduzione dei costi. Teniamo particolarmente al nostro ruolo di partner nella realizzazione di componenti meccanici ad alto contenuto tecnologico“.

L’officina dell’azienda friulana conta decine di torni, ma anche macchine combinate che con l’ausilio di utensili motorizzati e asse Y permettono di svolgere numerose lavorazioni eterogenee sullo stesso componente per ottenerlo completo di nicchie, fori e altre operazioni di fresatura o maschiatura con un solo staffaggio. Altri centri di lavoro verticali e orizzontali (con cambio pallet per caricamento in tempo mascherato) completano la dotazione. La tornitura è quasi sempre il primo passo del processo: “Tagliamo a misura i grezzi e poi li lavoriamo di ripresa. Abbiamo anche delle isole robotizzate per il carico e scarico; in qualche caso lanciamo anche lavorazioni notturne, ma in generale preferiamo sempre mantenere un presidio sulle macchine, specialmente sui pezzi da alto valore aggiunto“.

SolidCAM per pilotare le macchine

La maggior parte dei pezzi in lavorazione necessitano di attente cure per le rigorose tolleranze richieste, anche su componenti che una volta non erano così critici. Per esempio, OMLDue costruisce per un importante cliente l’albero di rotazione di un motore elettrico in cui si vuole raggiungere un alto regime; la precisione richiesta è eccezionale, ci sarebbe addirittura bisogno di rettifica. Per evitare questo ulteriore passaggio, è stata installata una macchina di misura direttamente in linea (ambiente non climatizzato), capace di controllare e certificare i pezzi uno ad uno. I percorsi di lavorazione vengono realizzate tramite SolidCAM, software di programmazione Cam caratterizzato da una grande facilità di programmazione e una interfaccia utente realmente “amichevole”, con molte funzioni automatiche capaci di rendere semplici anche le operazioni più complesse.

Generalmente l’ufficio tecnico dell’azienda friulana tende a progettare ex novo i disegni in arrivo: “Spesso non sono totalmente congruenti, presentano quote modificate, aggiunte, cambiamenti. Inoltre il disegnatore stabilisce quote nominali, invece noi dobbiamo sviluppare il nostro solido con le quote a metà tolleranza per rispettare quelle imposte dal cliente. Il sistema Cad SolidWorks ci aiuta molto con la sua immediatezza d’uso, ma ancora di più ci è utile SolidCAM, un Cam totalmente integrato in SolidWorks. Questa peculiarità rende l’intero processo dalla progettazione del pezzo fino alla sua costruzione estremamente rapido ed efficiente“.

SolidCAM è integrato in una finestra di SolidWorks, appare proprio come un pulsante in un menu; tutte le operazioni possono essere attuate e portate a termine senza abbandonare l’ambiente parametrico dell’assieme. Il percorso utensile generato è totalmente associato al modello 3D: questo significa che qualunque modifica viene apportata in ambiente di progettazione si ripercuote sul Cam e tutte le operazioni Cam vengono aggiornate di conseguenza. Tra le funzionalità più utilizzate, c’è la simulazione realistica 3D della lavorazione: sullo schermo appare lo spazio operativo della macchina completo di staffaggi, attrezzeria, lunette, ecc. Eventuali interferenze vengono immediatamente evidenziate e comunque la verifica della configurazione del pezzo è rapida e sicura.

Il modulo di tornitura di SolidCAM offre funzionalità per un’ampia gamma di strategie, dai torni più semplici a due assi fino ai centri di tornitura con contromandrino e le macchine combinate di tornitura-fresatura. La creazione del percorso tiene conto dell’inserto dell’utensile, del portautensile e del materiale grezzo precedentemente lavorato: questi calcoli evitano non solo il rischio di collisioni, ma anche di effettuare passate a vuoto, risparmiando tempo sul ciclo. Sono disponibili in SolidCAM liste di bloccaggi standard e comunque qualunque staffaggio specializzato può essere aggiunto alla libreria. Se il tornio dispone di contromandrino, il trasferimento del componente sul mandrino secondario comporta l’aggiornamento automatico del grezzo residuo; viene così garantita una sequenza di lavorazione efficiente al massimo grado.

Per quanto riguarda l’assistenza agli operatori in ufficio tecnico e in officina per entrambe le applicazioni SolidWorks e SolidCAM, essa è assicurata dai tecnici di SolidWorld, che dalla vicina filiale di Treviso possono intervenire rapidamente per risolvere qualsiasi problema dovesse capitare. SolidWorld è parte di The3Dgroup, che propone e supporta tutta la tecnologia di Dassault Systèmes; in particolare, SolidWorld è “Autorized Reseller SolidWorks” per l’Italia e gode di una certificazione rilasciata dalla casa madre che attesta la qualità del servizio e delle strutture offerte per la formazione e l’assistenza al cliente. Il gruppo ha recentemente fondato SolidCAM Italia, divisione aziendale dedicata totalmente all’omonimo sistema Cam per meglio supportare gli utenti e risolvere ogni loro problematica.

 

Rispondi

Codice di sicurezza *